SABATO 7 MARZO 2020

Riprendiamo a camminare dopo il letargo invernale, anticipando la primavera con un’escursione vicino Bologna, tra le arenarie del Contrafforte Pliocenico. Un territorio dalla geologia complessa e affascinante, raccontata dagli innumerevoli fossili di animali marini che abitavano questi antichi fondali oceanici…

 
PER INFO E PRENOTAZIONI
Andrea 3281333052
Riccardo 3465155272
boschilla.radioalsuolo@gmail.com
fb: Boschilla ilsuonodeltuopasso

 
SCHEDA TECNICA
Lunghezza: 13 km
Dislivello in salita: 800 m circa
Difficoltà: E

 
COSA PORTARE
Scarpe da trekking
k-way
pranzo al sacco
1,5 litri d’acqua a testa

 
RITROVO: ore 10, Chiesa di Badolo, via Badolo 46, Sasso Marconi (BO)

 
PREZZO: 12 euro a persona, bambini e bambine GRATIS dagli 8 anni in su. Il prezzo comprende l’accompagnamento GAE, non comprende il pranzo a sacco.

I nostri amici a 4 zampe sono i benvenuti ma avvisaci della loro presenza.

 
DESCRIZIONE PERCORSO
Seguiremo una parte della Via degli Dei che collega Bologna e Firenze, a testimonianza del passato “mitologico” che avvolge questi luoghi come attestato dai toponimi della zona. I boschi di quercia ci accompagneranno sui panoramici percorsi di crinale che si affacciano sulla valle del Setta, alla scoperta delle trincee della linea gotica. Infatti le affascinanti rupi di roccia costituirono l’ultimo baluardo della famosa Grune Line nazista e proprio Monte Adone fu campo di un’aspra battaglia nella primavera del ’44. Queste colline portano ancora i segni della guerra, li scopriremo insieme ricostruendo gli eventi dell’ultimo conflitto mondiale. Ma il Contrafforte è anche ricco di ambienti complessi e diversificati, rifugio per piante e animali selvatici, senza contare i leoni “appenninici” e le tante altre specie esotiche e autoctone ospitate nel Centro di Tutela e Recupero Fauna di Monte Adone. Nel pomeriggio affronteremo la parte più sconosciuta ma anche la più selvaggia del parco percorrendo i sentieri lungo i torrenti che lo attraversano, tra grotte e cascate di travertino. Il sentiero è di media difficoltà ma non ci sono passaggi impegnativi e può partecipare chiunque con un minimo di allenamento.

 
REGOLAMENTO

N.B. – LA PARTECIPAZIONE ALL’ESCURSIONE IMPLICA L’ACCETTAZIONE DEL PRESENTE REGOLAMENTO.

1) L’escursione è aperta a chiunque. Accettando il presente regolamento, il Partecipante dichiara sotto la propria responsabilità di essere in buona salute e in una condizione psico-fisica idonea alla pratica, come specificato dal grado di difficoltà nel relativo programma di escursione. Dichiara inoltre di aver fornito alla guida ogni eventuale informazione utile alla corretta valutazione della propria idoneità. La Guida inoltre non è abilitata a ricorrere a pratiche di profilo medico.
2) I partecipanti sono tenuti a:rispettare l’orario di inizio dell’escursione e il programma stabilito, adeguandosi alle eventuali variazioni apportate dagli Accompagnatori; possedere abbigliamento e attrezzatura adeguati alla pratica di trekking; rispettare le disposizioni impartite dalle Guide; seguire il percorso stabilito senza allontanarsi dal gruppo; gestire i propri rifiuti fino agli appositi cassonetti affinché l’ambiente venga lasciato senza tracce, oltre a non raccogliere fiori, piante o erbe protette. Ogni partecipante è personalmente responsabile di eventuali comportamenti rischiosi per sé e per gli altri, in particolare nel caso in cui dovesse prendere iniziative personali nonostante il parere contrario della Guida.
3) L’attrezzatura obbligatoria e consigliata per la pratica escursionistica è consultabile nel programma di escursione relativo all’evento. I clienti non adeguatamente equipaggiati potrebbero, a giudizio insindacabile della Guida, essere esclusi dall’escursione direttamente sul luogo della partenza.
4) Il Partecipante che voglia partecipare accompagnato dal proprio cane ha l’obbligo, in fase di prenotazione, di comunicare alla guida la presenza dell’animale, per valutare l’idoneità e le modalità di partecipazione. La mancata comunicazione della partecipazione del cane o la mancata ottemperanza alle disposizioni atte a controllarlo, possono prevedere l’esclusione del Partecipante dall’escursione, anche al momento della partenza.
5) Nel corso dell’escursione verranno effettuati scatti fotografici e/o riprese video che possono essere utilizzati ai soli fini di pubblicità e documentazione dell’evento su siti di pubblico dominio. Di conseguenza, chiunque non voglia comparire nei suddetti canali di comunicazione è in diritto di richiederlo alla Guida.
6) La quota di partecipazione comprende esclusivamente il servizio di accompagnamento e di guida. In caso di condizioni climatiche avverse o di qualsiasi impedimento, la Guida può decidere
autonomamente ed in qualsiasi momento l’annullamento del programma. La partecipazione alle nostre escursioni comporta la presa visione e l’accettazione incondizionata del presente regolamento. Si declina ogni responsabilità per incidenti che potrebbero verificarsi prima dell’inizio o dopo il termine della escursione.

 
PER INFO E PRENOTAZIONI
Andrea 3281333052
Riccardo 3465155272
boschilla.radioalsuolo@gmail.com
fb: Boschilla ilsuonodeltuopasso